ANTIBULLISMO & GIOCO

  • -

ANTIBULLISMO & GIOCO

Category : BULLISMO , News ed Eventi

Antibullismo e Gioco

L’Associazione Sportiva Dilettantistica “I Cinque Anelli” propone un programma per i più piccoli, basato sull’educazione psicomotoria, arti marziali e antibullismo. Ormai tutti sanno che l’attività motorio-sportiva, praticata con regolarità, porta ai piccoli grandi benefici sia a livello psichico che motorio. La Scuola Samashiki Ryu per la pratica dei piccoli guerrieri propone un programma divertente, stimolante ed educativo nello stesso tempo.

600px-italian_traffic_signs_-_old_-_divieto_di_accesso

Le lezioni di Goshin Jitsu per “bambini” prevedono 3 tipologie di pratiche:

INDIVIDUALE – A COPPIE – IN GRUPPO

Le Arti Marziali – Ludiche, grazie a degli esercizi specifici per ogni età, i piccoli samurai imparano a gestire il proprio corpo nello spazio, a muoversi e ad acquisire importanti abilità che lo aiuteranno a crescere con più sicurezza sia per se stesso che nel relazionarsi con gli altri.

Kid04
Il gioco è vita e attraverso l’attività ludica e motoria il bambino inizia ad attuare un processo fantastico di apprendimento e socializzazione con i propri compagni di gioco. Il gioco aiuta a crescere e ad apprendere bene quante potenzialità ha il corpo umano in tutti i movimenti, esempio strisciare, mantenersi in equilibrio, saltare, correre, ecc.

Il nostro scopo è quello di utilizzare la componente ludica per insegnar loro le tecniche di Difesa Personale. In particolar modo, la Scuola Samashiki Ryu si impegna:

– Ad aiutare i bambini a conoscere meglio il proprio corpo attraverso degli esercizi specifici.

– Indirizzare i piccoli guerrieri a costruire un ottimo rapporto con gli altri tramite esercizi e giochi a coppia e in gruppo.

– Dare ai bambini diversi stimoli incoraggiandoli ad impegnarsi sempre di più durante la pratica.

IMG_2442

BULLISMO & ANTIBULLISMO

In breve….

Il bullismo è una forma di prepotenza continuata fatta dal bullo ai danni di un ragazzo più debole il quale provando un senso di forte angoscia, si isola dal gruppo e da tutti perchè si sente impotente perchè non riesce a difendersi. Lo scopo del bullo è di intimidire la vittima con sguardi minacciosi, offese e spesso e volentieri usando violenza.

Il Bullismo spesso è “diretto” quando gli attacchi nei confronti della vittima sono diretti come: offese, spinte, prese in giro, umiliazioni e violenza fisica, spesso fatte davanti ad altri coetanei. Bullismo“indiretto” quando tutto viene fatto alle spalle della vittima, esempio con pettegolezzi e calunnie con lo scopo di isolare la vittima. Ancora può essere definito “individuale” o di “gruppo”.

Il Bullo è un soggetto molto forte che ama il dominio e la prevaricazione sull’altro. Generalmente è un soggetto ostile ai propri insegnanti e genitori, vuole prevaricare sul più debole.

Segnali di Bullismo …

  1. Evitare di andare a scuola
  2. Isolamento e carattere introverso
  3. Lividi, ferite o graffi che non sa spiegare
  4. Riluttante nell’andare a scuola
  5. Mal di pancia e mal di testa
  6. Vestiti rovinati e strappati
  7. Affamato perchè salta la merenda
  8. Chiede soldi improvvisamente
  9. Dorme male e spesso fa incubi
  10. Si rifiuta di parlare della scuola
  11. Si comporta da bullo con i più piccoli
  12. Mancanza di autostima e voglia di studiare

ki

Samashiki Ryu & Antibullismo

Il bambino inizia a conoscere il corpo attraverso una serie di movimenti ed esercizi specifici. Attraverso il gioco (in base alla loro età) inizia a capire tanti aspetti come il contatto fisico. Le tecniche antibullismo della scuola derivano dal Goshin Jitsu – Aiki Goshin Jitsu – Close Combat e vengono insegnati in base alla loro età.

600px-italian_traffic_signs_-_old_-_divieto_di_accesso

(Visited 426 times, 1 visits today)