Scherma di Coltello e Difesa

Scherma di Coltello & Difesa

“Evoluzione Empirica della Scherma Storica & Scherma Tattica Militare”

LA SPADA E IL COLTELLO

Un vecchio coltello
diceva alla Spada:
— Ferisco e sbudello
la gente di strada,
e il sangue che verso
da quelle ferite
diventa un fattaccio,
diventa una lite…
Rispose la Spada:
— Io pure sbudello,
ma faccio queste cose
soltanto in duello,
e quando la lama
la usa il signore
la lite si chiama
partita d’onore…

 

Fin dai tempi antichi, quelli che ora sono coltelli, erano costruiti con frammenti di selce, schegge di legno o addirittura ossa prese dall’uccisione di animali e lo scopo era di usarli solo di punta.
Questi materiali, anche se efficaci nella difesa personale, non duravano a lungo, da li poi si arrivò alla scoperta dei metalli e al loro impiego.

Ogni cultura o tradizione ha o aveva il suo coltello, prima impiegato solo di punta e in seguito impiegato sia per le stoccate che per i tagli.

La Scuola Samashiki Ryu ha nel suo interno due tipologie di programmi:
– Difesa da coltello
– Scherma di Coltello 

Il laboratorio della Scuola ha nel suo interno dei programmi destinati sia alla difesa da mani nude contro coltello e sia da coltello contro coltello, ormai impiegato nell’ambito militare.

Coltello VS Mani Nude

Il programma:

– Il coltello nella storia
– Tipologie di impugnature e guardie
– Trasporto del coltello in vari contesti
– Aree di rischio e prevenzione
– Zone di attacco e difesa: i punti vulnerabili che occorre proteggere
– Tempo – Velocità – Misura
– Angoli di attacco sia della Scuola Marozzo che nelle altre Scuole
– Tecniche di disarmo coltello contro mani nude
– Tecniche di disarmo coltello contro coltello
– Aspetti legali

Ombrello VS Coltello

 

IMG_4282

Obbligatorio:
– 18 anni per la Scherma
– Occhiali Protettivi
– Coltello in gomma

(Visited 463 times, 1 visits today)